Telefono: +39 351 534 6330  |  Email: info@platinumsquare.it

Cittadinanza a Dubai e Investimenti Immobiliari

Come forse già sapete, gli Emirati Arabi Uniti hanno annunciato negli anni scorsi che per la prima volta in assoluto, i cittadini nati all’estero possono ora avere l’opportunità di diventare cittadini del paese. Con questa mossa innovativa, gli EAU sono diventati la prima nazione araba del Golfo a permettere ai cittadini nati all’estero di essere ufficialmente riconosciuti come cittadini del paese. Questo nuovo emendamento alla legge sulla cittadinanza del paese è destinato a incoraggiare i migliori talenti a venire e rimanere negli Emirati Arabi Uniti, permettendo al paese di raggiungere livelli ancora maggiori.

Quali sono i benefici della cittadinanza emiratina?

Gli espatriati che ricevono la cittadinanza emiratina saranno autorizzati a risiedere permanentemente e indefinitamente all’interno degli EAU senza restrizioni e senza dover ottenere visti di residenza. Inoltre, l’ambitissimo passaporto emiratino è stato classificato come uno dei più potenti al mondo, permettendo ai suoi possessori di viaggiare senza visto in altri paesi.

Chi può ottenere la cittadinanza emiratina?

I criteri per ottenere la cittadinanza emiratina sono altamente esclusivi e saranno riservati solo a pochi individui selezionati. Quelli che possono diventare eleggibili per la cittadinanza emiratina, includono investitori che possiedono proprietà negli EAU, inventori che hanno ottenuto almeno un brevetto che è stato approvato dal Ministero dell’Economia, medici e specialisti che sono specializzati in una disciplina scientifica unica, scienziati che sono attivamente impegnati nella ricerca.

Disposizioni che permettono agli stranieri di acquisire la nazionalità emiratina

Nel gennaio 2021, il governo degli Emirati Arabi Uniti ha approvato gli emendamenti al “Regolamento esecutivo della legge sulla cittadinanza e sui passaporti” che permette a specifiche categorie di stranieri, ai loro coniugi e ai figli di acquisire la nazionalità emiratina. L’emendamento stipula alcune condizioni per ogni categoria e permette al cittadino naturalizzato di mantenere la sua nazionalità originale.

Categorie di stranieri che possono essere nominati per la cittadinanza degli EAU

Le seguenti categorie di stranieri possono essere nominate per la cittadinanza degli EAU:

  • medici specialisti
  • inventori
  • scienziati
  • intellettuali
  • individui con talenti creativi.
  • Investitori

Condizioni di ammissibilità per la cittadinanza degli EAU

Ecco le condizioni per ogni categoria di candidati:

  • un investitore deve possedere una proprietà negli EAU.
  • un medico o uno specialista deve essere specializzato in una disciplina scientifica molto richiesta negli EAU, e deve avere contributi scientifici riconosciuti e un’esperienza pratica di non meno di 10 anni. Deve essere membro di un’organizzazione rispettabile nel campo di specializzazione.
  • uno scienziato deve essere un ricercatore attivo presso un’università, un centro di ricerca o nel settore privato. Deve avere un’esperienza pratica di non meno di 10 anni nello stesso campo e deve aver contribuito a tale campo. Deve anche avere una lettera di raccomandazione da un’istituzione scientifica riconosciuta negli EAU.
  • un inventore deve avere uno o più brevetti approvati dal Ministero dell’Economia degli EAU (MoE) o da qualsiasi altro organismo internazionale riconosciuto. Deve anche avere una lettera di raccomandazione del MoE.
  • Gli intellettuali e altri individui con talento/i creativo/i devono essere pionieri nel campo dell’arte e della cultura e devono aver vinto almeno un premio internazionale. È richiesta anche una lettera di raccomandazione da parte di enti governativi correlati.

Altre condizioni

I candidati idonei dovranno:

  • prestare il giuramento di fedeltà e lealtà agli EAU impegnarsi a rispettare le leggi degli EAU informare l’ente governativo

La cittadinanza può essere ritirata in caso di violazione delle condizioni.

Come si può acquisire la cittadinanza degli EAU?

Si può acquisire la cittadinanza degli EAU solo attraverso i Tribunali dei Regnanti e dei Principi della Corona, gli Uffici dei Consigli Esecutivi e il Gabinetto in base alle nomine delle entità federali.

In che modo questo differisce dal programma “Golden Visa” degli EAU? Ci sono altri modi per vivere permanentemente negli EAU?

Gli EAU avevano precedentemente implementato un sistema per concedere visti di residenza a lungo termine, che è comunemente noto come “Golden Visa”. Questo visto permette agli stranieri di vivere, lavorare e studiare negli EAU senza la necessità di uno sponsor nazionale e con il 100% di proprietà della loro attività nel continente degli EAU. Il visto è concesso su una base di 5 o 10 anni, e se il residente può mantenere la sua idoneità, può essere continuamente rinnovato. Ci sono, tuttavia, alcuni requisiti per poter richiedere questo visto.

Per essere idoneo per il visto di 10 anni, il richiedente deve fare un investimento di 10 milioni di AED nel paese, che dovrebbe essere mantenuto per un minimo di 10 anni o, il richiedente deve essere classificato come una persona con talenti specializzati. Questo include scienziati, medici, dirigenti d’azienda di una società globale, inventori o persone creative.

Per avere diritto al visto di 5 anni, i richiedenti devono possedere una proprietà negli Emirati Arabi Uniti del valore di almeno 5 milioni di AED, che dovrebbe essere mantenuta per un minimo di 3 anni. Anche gli imprenditori e gli studenti eccellenti sono idonei a ricevere un visto di 5 anni.

Un’altra alternativa per gli espatriati che sono alla fine della loro carriera e desiderano rimanere negli EAU in modo permanente è il Visto di Pensionamento degli EAU.

Gli espatriati che hanno più di 55 anni possono ottenere un visto di residenza a lungo termine per un periodo di 5 anni, che può essere rinnovato se hanno mantenuto la loro idoneità. Per poter richiedere il visto, il richiedente deve investire in una proprietà del valore di AED 2 milioni, avere risparmi finanziari di almeno AED 1 milione o avere un reddito attivo non inferiore a AED 20.000 al mese.

Come potete vedere, ci sono molteplici opzioni disponibili per gli individui che desiderano vivere in questo bellissimo paese a lungo termine. Se stai pensando di fare degli Emirati Arabi il tuo luogo di residenza permanente, allora contatta uno dei nostri agenti esperti, che sarà in grado di aiutarti a trovare la casa perfetta in cui stabilirti e, se necessario, soddisfare i requisiti per un visto di residenza.

Per altre info contattateci pure tramite i nostri social ufficiali

Sogni Dubai? Sogni un investimento immobiliare a Dubai? Un investimento Immobiliare Luxury in Italia? In Grecia? Contatta Platinum Square!

Platinum Square: è possibile contattarci tramite i seguenti canali ufficiali:

  • Tramite email a info@platinumsquare.it
platinum square dubai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.