Telefono: +39 351 534 6330  |  Email: info@platinumsquare.it

Prossimi Trend di mercato: Dubai Real Estate

Dubai è sempre in fermento! Ma quali saranno (e quali sono!) i trend di mercato inerenti il Real estate Luxury a Dubai?

Prossimi (e attuali) Trend di mercato nel Real Estate a Dubai

Più utenti finali

Più utenti finali sono entrati nel mercato degli Emirati Arabi, gli inquilini cercavano più spazio e i tassi dei mutui erano e sono ai minimi storici. Possedere una casa è diventato più fattibile. Questo trend continuerà nel 2022 quando i prezzi si normalizzeranno dai massimi storici del 2021. Gli investitori stranieri continueranno a rendersi conto che, rispetto ad altre importanti città internazionali, i rendimenti degli affitti a Dubai, anche in un mercato al ribasso, sono considerati forti, con una media del 4-5% netto. Se a questo si aggiunge il basso prezzo d’ingresso per le proprietà libere, l’alto apprezzamento del capitale e i bassi tassi dei mutui, continua ad essere una destinazione d’investimento che non fa una piega.

Sempre forte la domanda di case di lusso

Le restrizioni di viaggio e le chiusure a livello globale hanno spinto molte persone con un alto patrimonio netto a trasferirsi a Dubai per approfittare delle infrastrutture della città e, di conseguenza, la proprietà di lusso ha avuto un boom nel 2021. Ciò è stato evidente soprattutto nel segmento delle ville di lusso, dove i prezzi sono aumentati del 16,5% rispetto all’anno precedente, con un record di oltre 54 ville di oltre 10 milioni di dollari ciascuna vendute entro settembre 2021.

Con la variante omicron ancora incombente, le organizzazioni continueranno ad operare su un modello ibrido. Di conseguenza, gli acquirenti richiederanno ancora spazio, strutture e servizi per intrattenere, crescere una famiglia e lavorare da casa in comunità che forniscono servizi senza sacrificare la connettività.

Responsabilità ambientale

I governi, le aziende e gli individui stanno diventando sempre più consapevoli della loro responsabilità verso un futuro sostenibile. Con gli edifici nelle città urbane che contribuiscono a quasi il 40% delle emissioni di carbonio in tutto il mondo, è ora una responsabilità per tutti gli sviluppatori immobiliari di mettere soluzioni sostenibili al centro del processo di sviluppo, e per i governi di mettere in atto una legislazione e incentivi per spingere le opportunità di sviluppo sostenibile, in linea con l’impegno degli Emirati Arabi Uniti di raggiungere lo zero netto entro il 2050.

Quale sarà il prossimo passo?

Queste tendenze forniscono indicazioni su dove si concentrerà il 2022 nel mercato immobiliare. Gli sviluppi sostenibili basati sulla comunità saranno al centro della scena nei prossimi cinque anni, mentre gli Emirati Arabi Uniti e il mondo si allineano agli obiettivi globali di sostenibilità. Il settore immobiliare detiene molte delle soluzioni per alleviare le preoccupazioni climatiche, come gli obiettivi di zero emissioni nette di carbonio, l’efficienza energetica e l’adozione di energie rinnovabili. L’opportunità per il settore immobiliare non è solo negli edifici fisici, ma anche nella salute e nel benessere degli inquilini, nella sostenibilità sociale, nell’inclusione e nella diversità, nell’accessibilità e nell’adozione di veicoli elettrici. Vinceranno gli sviluppi che adotteranno tutto questo più velocemente e lo forniranno ai loro inquilini al prezzo più accessibile.

Ville e villette a schiera hanno visto il maggiore aumento del valore e della domanda di proprietà, ma rispetto al 2020, c’è stato anche un aumento significativo delle vendite di appartamenti, come si vede sotto. Il 2022 dovrebbe continuare questa tendenza. Credo che il mercato immobiliare stia maturando a Dubai in particolare. Una migliore regolamentazione, il sostegno agli acquirenti e i bassi tassi dei mutui spostano l’ago verso un mercato focalizzato sull’utente finale.

A lungo termine, con l’attenzione del governo degli Emirati Arabi Uniti a sviluppare il settore manifatturiero e industriale, ci sarà una richiesta di lavoratori della classe media altamente qualificati. Questo afflusso significherà più posti di lavoro, più spese e una costante necessità di alloggi per ospitare l’aumento della popolazione. Con un governo lungimirante, infrastrutture di classe mondiale e un ambiente commerciale multiculturale, il settore immobiliare di Dubai è pronto a crescere costantemente e ad attrarre più acquirenti, a livello locale e globale.

Sogni Dubai? Sogni un investimento immobiliare a Dubai? Un investimento Immobiliare Luxury in Italia? In Grecia? Contatta Platinum Square!

Platinum Square: è possibile contattarci tramite i seguenti canali ufficiali:

  • Tramite email a info@platinumsquare.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.